Previsioni e Deduzioni sul FUTURO

Spesso il futuro è stato previsto, il futuro globale e l’andamento verso il quale il pianeta terra si stava dirigendo, molte sono le speculazioni in questi tempi riguardo alla situazione corrente, che sia tutto premeditato? Che sia stato volontario? Che è tutta una manipolazione?  Non voglio soffermarmi su questo, non voglio dare importanza in questo momento alla natura di ciò che è successo, perché di questi tempi, è difficile sapere qual’è la verità, chi ha intelligenza non sa di chi fidarsi, e così per me deve essere, fidiamoci solo dei nostri cari e di noi stessi, ma non delle opinioni pubbliche, perché mai sapremo la verità e la natura delle cose, possiamo solo tentare, farci tante idee e prenderle per buone, ma questo non significa che avremo in mano la verità.
Concentriamoci, e siamo lungimiranti nel guardare il futuro, le conseguenze che queste situazioni possono causare.
Parlo a livello globale: politico, economico, spirituale e sociale.
Riflettiamo profondamente e stiamo attenti nel capire le misure che verranno prese dopo la catastrofe, i cambiamenti ai quali ci sottoporremo, e misuriamo con la nostra coscienza superiore ciò che è giusto per noi.
Che ci sarebbe dovuto essere un cambiamento totale per il pianeta era risaputo, e noi non eravamo disposti a farlo, è stato indotto? Predetto? O solo una perfetta sincronicità ? Non lo sappiamo, ma da questo fatto ci saranno cause negative, oscure e altre luminose e rivoluzionarie.
A cominciare dall’ inquinamento, la terra respira di nuovo, e solo per questo probabilmente ne è valsa la pena, riguardo alla coscienza, sarà forse un buon detonante, per risvegliare le anime? Per riportarle sul cammino?
La paura della morte, l’umanità e disumanità che si mostrano così palesemente e nettamente di fronte a noi, potranno servire a fare aprire gli occhi?
Il Futuro è un grande cambiamento, e sta noi direzionarlo verso una reale apocalisse, in uno dei finali più tetri e spaventosi, o usare tutto questo per compiere delle scelte fondamentali e salvare la nostra razza dalla perdizione, ed è qui che mi appello a chi ancora suddivide l’essere umano in colori, razze e religioni, di fronte al pianeta siamo tutti uno, di fronte a Dio siamo tutti uno in questo momento, ce lo sta dimostrando, vogliamo salvare l’uomo, o le idee?
Vogliamo salvarci o continuare imperterriti a distruggerci?
Perché signori e signore il destino dell’umanità è giunto ad un bivio, e la divisione tra oscurità e luce è sempre più esponenziale e visibile all’ occhio umano.
Non possiamo più nasconderci, non possiamo più essere indifferenti, per cosa stiamo combattendo?
Per cosa viviamo ogni giorno? Siamo liberi di scegliere, e la speciazione è già in atto, molti andranno avanti e creeranno una razza di luce, chi rimarrà indietro sarà inghiottito dalla paura, intolleranza e dal giudizio.
Ecco le mie previsioni per il futuro, è ora di camminare sul serio, è ora di trasformare le nostre ombre in luce ed illuminare tutto l’intorno, perché fin quando la nostra rabbia, il nostro dolore, le nostre guerre interiori non saranno pacificate e guarite, l’espressione in grande scala delle guerre del mondo e dell’odio non potranno estinguersi, siamo un tutt’ uno e tutti contribuiscono al destino del mondo, è l’ora dell’illuminazione, è ora dell’era della coscienza. Io ho scelto, voi cosa scegliete?

Dalle parole, ai fatti.

Maya.S

Categorie: Curiosita