Costellazione con me stessa

Siamo abituati , spesso, a cercare il dolore fuori di noi, qual’è questa causa esterna che si riflette dentro di me? Sono i miei gemelli? I miei genitori? Chi sto guardando? Come nelle costellazioni c’è sempre qualcuno, qualche ordine, qualcosa che viene toccato.
Oggi cercando questa causa nelle rappresentazioni, in una meditazione mi è apparso il mio volto.
Il dolore proveniva da una me che maltrattava se stessa.
L’ho guardata con amore, e tanto dispiacere, con tutto il rispetto le ho chiesto scusa, di perdonarmi, le ho detto che la benedico qualunque cosa faccia e che la amo profondamente, appena ho iniziato questo processo il mio cuore si è spalancato, ho sentito di aver toccato il punto vivo della mia tristezza, allora l’ho guardata profondamente, abbracciata e accarezzata le ho detto che la libero da tutte le aspettative, i carichi, i giudizi, le ho parlato con amore:

Cara me,
Ti vedo
Ti guardo
Ti chiedo scusa:
Perdonami per tutto lo stress che ti infliggo ogni giorno
Perdonami per averti maltrattato
Per non aver creduto in te
Per avere queste aspettative schiaccianti
Perdonami per gli insulti
Perdonami e abbi pazienza tutte le volte che non ti accetto e dimentico la tua perfezione
Perdonami per non aver colto la tua stanchezza e la tua bellezza
Perdonami se non ti ho ascoltata, capita e amata
Perdonami per ogni carezza risparmiata, per non averti fatto sentire accolta
Perdonami per tutti i giudizi
Per averti fatto camminare a testa bassa vergognandoti di te stessa
Io ti benedico qualunque cosa tu faccia, sei libera dai miei patti
Ti libero dalla pressioni, dai pesi che ti ho imposto fin’ora
Io ti benedico a prescindere delle tue azioni, non devi dimostrarmi niente perché il mio amore è puro
Io ti amo incondizionatamente e infinitamente
Perdonami per la mancanza di rispetto e la severità
Perdonami perché sono umana, e ogni tanto ci ricasco e sbaglio
Perdonami e ti prometto che farò tutto ciò che è in mio potere per ricordarmi tutto questo
Prometto di prenderti per mano invece di spingerti
Prometto di accompagnarti dolcemente
Mi dispiace, perdonami grazie ti amo.