Un libro illuminante che con grande precisione e accuratezza descrive tutti i passaggi della morte e dopo la morte, François Bernard Termès ancora una volta ci inoltra nel mondo degli angeli descrivendoci questa volta il loro operare nell’aldilà.

Riassunto estratto dal capitolo 1

Il passaggio nell’Aldilà

La nostra vita si svolge in tre Mondi: Mentale, Astrale e Fisico. Per potervi vivere, noi disponiamo di tre Corpi: mentale (pensieri), Astrale (emozioni) e Fisico (attività materiale).

La dimensione terrena è l’unica in cui l’essere umano può realizzarsi, acquisire esperienze ed evolvere. Il Corpo Mentale e quello delle Emozioni (Astrale) agiscono per mezzo di
quello Fisico.

Quando moriamo, la nostra energia vitale si ritrae nel Corpo Astrale e lì prosegue la sua evoluzione. Al momento della morte, l’atomo-germe del Corpo Fisico, che durante la vita si trova nel cuore, sale sino al cervello e abbandona l’organismo.

L’atomo-germe o atomo-eterno racchiude la registrazione di tutta l’esperienza accumulata nel corso dell’esistenza terrena.

Questa particella ci segue in tutte le nostre incarnazioni; ciò significa che racchiude anche i ricordi delle nostre vite precedenti. Dopo la morte essa si incorpora al Corpo Astrale.”

Categorie: Libri