Rituale psicomagico di completamento delle relazioni intime.

La relazione sessuale è un interscambio di energia molto forte fra gli esseri umani implica l’informazione ormonale delle due persone e il trasferimento luminoso tra di loro; da questo si forma una memoria energetica cellulare comune ad entrambi i partner. Questa memoria energetica permane anche quando i componenti della coppia non sono più in contatto. Pulire e liberare questa energia é importante per evitare interferenza e carichi di energie negativa che blocca il naturale fluire nel campo energetico di una nuova relazione.
Abbiamo bisogno di:
Un foglio di carta
Una penna
Forbici
Una candela bianca
Musica preferibilmente un mantra di pulizia energetica ( om namah shivaya)
Sale marino grezzo
Olio di cocco o mandorle dolci
Miele
Incenso.
Il rituale va fatto di martedì /venerdì o durante la Luna piena.
Fare un elenco delle persone con le quale abbiamo avuto una relazione intima. È importante portare una persona per volta nel rituale,per cui se voglio disfarmi della energia di 20 persone saranno 20 bagni, 20 fogli di carta. Prima di tutto nel foglio disegnerai due figure che rappresentano te e l’altro, uno di fronte all’altro, sotto ogni figura metti il nome e poi chiudi la tua figura in un circolo con raggi di luce, (é una rappresentazione per cui può essere molto semplice no c’è bisogno di dettagli), poi fai lo stesso con l’ex chiudi la figura in un circolo con raggi che rappresentano la sua luce, poi chiudi entrambi i circoli con un circolo più grandi rappresentando anche qui i raggi, che è la energia condivisa, poi alla fine unisce per 7 linee la tua figura alla sua, sono i chakra, e con le forbici tagli separando le due figure dicendo” oggi per il potere del mio libero arbitrio e la mia sacra volontà io separo la mia energia dall’energia di “Paolo” restituisco la sua luce e mi riprendo la mia” grazie . Preparare il bagno accendendo la candela d’incenso e il mantra, poi mischiare l’olio con il sale marino e applicare in tutto il corpo dal collo fino ai piedi specialmente nell’area genitale, portare mentalmente il nome della persona della quale ti vuoi pulire dicendole sempre a mente: “ringrazio per tutto il vissuto, per tutto quello che ho visto di me in lei, per le lezioni che ho imparato” e ripentendo il suo nome le dico ” oggi in nome dell’amore universale io ti restituisco la tua energia e ti chiedo in cambio la mia.Io ti libero per sempre di ogni mio giudizio e di qualsiasi pensiero che non provenga dall’amore. Grazie.” Lavare bene e poi applicare il miele, ( simbolo di luce, dolcezza e attrazione), immagina il corpo luminoso e pronto a ricevere amore e piacere, mentre applichi il miele fai anche le tue richieste, cosa vuoi ricevere e donare in una relazione. Lavare normalmente. Alla fine della cerimonia bruci la carta.

Categorie: Rituali